• Corsi gratuiti di formazione UPA Savona 2020 - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo

    Al via la stagione dei corsi gratuiti di formazione di UPA Savona

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Con l’inizio dell’anno prende il via, per concludersi prima di Pasqua, la stagione dei corsi gratuiti di formazione dell’Unione Provinciale Albergatori di Savona, finalizzati a migliore le capacità e conoscenze delle imprese ricettive in materia di marketing turistico, gestione ed accoglienza.

    Il primo appuntamento è in programma al Loano2 Village lunedì 27 gennaio (dalle ore 15.00) e martedì 28 gennaio (dalle ore 10.00).

    Il corso “Come impostare il sistema di marketing per la propria struttura e disintermediare dalle OTA” è dedicato a proprietari, gestori e responsabili marketing di hotel e prenderà in esame gli obiettivi, le strategie e gli strumenti del piano di web marketing turistico di una struttura ricettiva.

    Di seguito alcuni punti che verranno trattati:

    • Il ruolo delle campagne su Google Ads;
    • Qualità del traffico e conversione;
    • Search, display, remarketing: le tre tipologie di campagne su Google;
    • Impostazione e struttura dell’account;
    • Annunci, keyword ed estensioni;
    • Tracking e analisi delle performance;
    • I KPI principali per giudicare il successo del digital marketing.

    Il corso sarà tenuto da Armando Travaglini: consulente e formatore sul web marketing turistico per strutture ricettive; Esperto in posizionamento sui motori di ricerca, campagne pubblicitarie per hotel e strutture ricettive, gestione della reputazione online, strumenti per il marketing geolocalizzato, strategie per disintermediare dalle OTA.

    Come impostare il sistema di marketing per la propria struttura e disintermediare dalle OTA | Maggiori Informazioni

    corsi gratuiti corsi gratuiti corsi gratuiti corsi gratuiti
  • UPA Savona 2018 - Programma formazione e seminari - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo - Corso Web Marketing Turistico

    UPA Savona: approvato budget ed attività per il 2020

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Lo scorso 19 dicembre si è svolta l’ultima riunione del 2019 della Giunta Esecutiva dell’Unione Provinciale Albergatori di Savona: è stato approvato il budget e il piano delle attività per il 2020, che prevede numerose azioni di supporto alle attività delle imprese associate e a favore dello sviluppo della competitività del turismo della nostra provincia.

    In particolare, oltre alle ordinarie attività di rappresentanza, informazione e servizio, è previsto:

    1. Un ricco calendario di seminari ed attività formative che coinvolgerà, tra personale dipendente e titolari d’impresa, circa 800 persone in corsi di formazione obbligatoria (prevenzione incendi, sicurezza, HACCP ed igiene degli alimenti, ecc) e in seminari di specializzazione (web marketing, neuro marketing, brand reputation, lingua tedesca, housekiping, ecc), organizzati quest’ultimi con la formula innovativa del UPA CLUB che consentirà una maggiore e proficua interazione tra docenti e partecipanti ai seminari formativi stessi.
    2. L’implementazione delle politiche di Welfare aziendale e territoriale anche mediante l’utilizzo di specifiche piattaforme online.
    3. L’attivazione di un accordo con il Campus Universitario di Savona per progettare azioni d’innovazione, nei processi e nei prodotti dell’economia turistica, anche finalizzate a partecipare a bandi e misure di finanziamento comunitario.
    4. Il consolidamento delle attività del Consorzio Luce che acquista a mercato, per le circa 100 imprese consorziate, energia elettrica e gas.
    5. L’attivazione di due specifiche “fabbriche prodotto” (ovvero azioni finalizzate a trasformare le materie prime turistiche in veri prodotti ed esperienze di vacanza da proporre sui mercati nazionali ed internazionali) mediante:
      1. L’azione di coordinamento e promozione delle attività sportive e del calendario eventi sportivi 2020 dei Comuni che hanno ottenuto il riconoscimento, conferito a Bruxelles il 10 dicembre 2019, per il 2020 di Comunità Europea dello Sport.
      2. La partecipazione al Bando Experience del GAL Valli Savonesi con cui si proporrà la costituzione di un gruppo di cooperazione misto, pubblico e privato, finalizzato all’implementazione del portfolio delle esperienze di vacanza e di soggiorno fruibili nell’entroterra della nostra provincia.
    . upa savona upa savona upa savona .
  • Attivazione e sviluppo di servizi turistici innovativi bando regionale da 700.000 euro - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo

    Servizi turistici innovativi: bando regionale da 700.000 euro

    Tag:, , , , , , , , , , , , ,

    Nella sede della Camera di Commercio di Savona, è stato presentato il bando che mette a disposizione un plafond di 700mila euro per l’attivazione e lo sviluppo di servizi turistici innovativi per il miglioramento della promozione della destinazione “Liguria”.
    Con la deliberazione n. 159 del 1° marzo 2019 è stato approvato dalla Giunta regionale l’avviso di finanziamento destinato a singole Mpmi, ad altri soggetti economici (purchè in partnership di progetto), alle reti di impresa-soggetto e ai consorzi operanti a favore del settore turistico per la realizzazione di servizi turistici anche innovativi collegati al prodotto.
    Le modalità attuative dell’avviso prevedono finanziamenti (da un minimo di 10mila euro ad un massimo di 50mila euro) concedibili – su fondi di rotazione – fino all’80% degli interventi ammissibili e a tasso agevolato con durata fissata in 5 anni (preammortamento: 24 mesi). Non vengono richieste garanzie ma soltanto la dichiarazione della banca attestante disponibilità liquide per almeno il 20% del piano di intervento presentato. Solo in caso di richiesta di anticipo (fino al 50% del finanziamento concesso) dovrà essere presentata documentazione a garanzia dell’importo anticipato.
    Rispetto alla precedente edizione del 2017, sono state semplificate le procedure per l’ottenimento dei finanziamenti con alleggerimento degli oneri a carico delle imprese per agevolarne significativamente l’accesso al credito.
    Possono presentare domanda di agevolazione singole micro, piccole e medie imprese o altri soggetti economici (in partnership di progetto con almeno altri due soggetti economici operanti in Liguria: il partenariato di progetto deve essere dimostrato attraverso la presentazione di lettere su carta intestata degli altri soggetti economici in partnership debitamente sottoscritte dai legali rappresentanti e inviate al soggetto economico richiedente attestanti la partecipazione al progetto), reti di impresa – soggetto e consorzi, che abbiano i seguenti requisiti al momento della presentazione della domanda:

    • essere iscritti presso la competente Camera di Commercio ligure
    • essere in possesso di lettera di sostegno da parte di una associazione di categoria rappresentata nei consigli delle Camere di Commercio liguri (redatta come da modello disponibile sull’applicativo bandi on line)

    I soggetti richiedenti possono presentare una sola domanda di agevolazione a valere sul presente avviso; i consorzi e le reti di impresa già costituiti possono presentare direttamente domanda di agevolazione.
    Non possono essere beneficiarie dirette le aziende agricole, ma possono rientrare comunque nella partnership di progetto.
    Le domande di ammissione ad agevolazione, inoltrate esclusivamente utilizzando il sistema “bandi on line”, possono essere presentate a decorrere dal giorno 16 aprile 2019 al giorno 16 luglio 2019.

    Servizi turistici innovativi: bando regionale da 700.000 euro | Maggiori informazioni

    . servizi turistici innovativi servizi turistici innovativi .