• UPA Savona 2018 - Programma formazione e seminari - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo - Corso Web Marketing Turistico

    UPA Savona: Corso Web Marketing Turistico al Loano2Village

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

    Per quanto riguarda la formazione, anche il 2019 si conferma un anno ricco di iniziative per l’Unione Provinciale Albergatori di Savona: corsi di formazione, incontri, seminari, eventi e molto altro ancora.
    Fino a maggio le imprese ricettive associate all’UPA ed i loro lavoratori saranno impegnate in numerose attività programmate.
    Un lungo elenco di appuntamenti dedicati, oltre alla formazione obbligatoria (privacy, hccp, sicurezza, primo soccorso, antincendio, ecc), all’approfondimento di tematiche di attualità per il settore turistico.
    Mercoledì 20 febbraio si svolgerà il primo giorno del corso di web marketing, organizzato da UPA in collaborazione con EBIT.
    Il corso è suddiviso in 4 blocchi (20 e 26 febbraio, 5 e 26 marzo) della durata di una giornata intera e ogni blocco verterà su uno specifico argomento con docenti tra i più preparati del panorama italiano in ambito web marketing.
    Durante la prima giornata, che si terrà al Loano2Village, si parlerà, oltre che dello stato attuale del web e delle sue potenzialità e criticità, anche dei principali argomenti e miti da sfatare su Booking engine, seo e posizionamento su Google, Facebook e Google ads, social media marketing, mail ed sms marketing, Google analytics e molto altro ancora.
    Questo primo blocco sarà tenuto da Danilo Pontone, consulente e formatore in ambito seo, web marketing e social media marketing, oltre che fondatore del sito e blog “Hotel 2.0”, interamente dedicato al mondo del settore turistico ricettivo.
    Tra gli altri corsi in programma: camerieri di sala (8 ore), lingua inglese (24 ore) e cameriere ai piani (8 ore).

    Corso Web Marketing Turistico | Maggiori informazioni

    UPA Savona | Calendario formazione 2019

    corso web marketing turistico corso web marketing turistico
  • Hotel Rewind, il primo forum itinerante dedicato alla riqualificazione alberghiera - Pianeta Turismo - Angelo Berlangieri

    Hotel Rewind, il primo forum itinerante dedicato alla riqualificazione alberghiera

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Giovedì 1 febbraio al Loano2Village si apre la nuova edizione di Hotel Rewind, il forum dedicato alla riqualificazione alberghiera organizzato da Agorà e Hotel Volver.
    Il riposizionamento strategico del sistema turistico deve essere fondato sulla riqualificazione. In  quest’ottica diventano fondamentali gli strumenti come le nuove agevolazioni per il settore turistico.
    Ma cosa significa riqualificare l’offerta turistica? Dove trovare le risorse per effettuare gli interventi? A chi rivolgersi? Come pianificare gli interventi? Quanto si può risparmiare e quali vantaggi può portare?
    Hotel Rewind è un’occasione, un veicolo d’informazione e formazione per la diffusione di concetti necessari per una riqualificazione strutturale dell’offerta turistica basata sulla sostenibilità e si configura come un «viaggio», una serie di tappe in grado di congiungere idealmente l’Italia da nord a sud: l’opportunità per unire le competenze, fare rete, promuovere le piccole e medie imprese, le pubbliche amministrazioni, tutte le eccellenze che da anni contribuiscono a rendere il nostro paese «innovativo e compatibile».
    L’obiettivo è di puntare ad un turismo ecologicamente, socialmente ed economicamente sostenibile per avvicinare i diversi attori ai temi della sostenibilità: perché la spinta al futuro del nostro Paese passa anche attraverso il turismo.
    Il forum vuole avvicinare i diversi attori ai temi della sostenibilità: professionisti, proprietari interessati ai temi della riqualificazione energetica, con l’obiettivo di puntare a un turismo ecologicamente, socialmente ed economicamente sostenibile.
    Durante il convegno, saranno trattati diversi aspetti: dal design alla gestione intelligente degli edifici, dal comfort interno alla riqualificazione, con un occhio agli incentivi messi in campo dal governo per gli interventi di ristrutturazione.

    Hotel Rewind | Maggiori informazioni

    Giovedì 1 febbraio 2018 | 14.30 – 18.00
    Loano2Village | Via degli Alpini 6 | Loano (SV)

    Partecipazione gratuita.
    Intervengono:

    • Giovanni Berrino | Assessore Lavoro, Trasporti e Turismo Regione Liguria
    • Angelo Berlangieri | Presidente UPASV – Unione Provinciale Albergatori Savona
    • Federico Della Puppa | Docente di economia allo IUAV – Università di Venezia – Responsabile area economia&territorio SMART LAND
    • Roberto Vitali | CEO Village for all V4A
    • Elena Stoppioni | Presidente Federazione CDO Edilizia
    • Leopoldo Busa | Architetto, esperto di qualità dell’aria indoor
    • Roberto Canu | Founder Green Building Solutions
    • Andrew Kinvig | e + e Consorzio di Rete tra professionisti ed aziende
    • Daniele Zunini | e + e Consorzio di Rete tra professionisti ed aziende
  • Gli albergatori puntano sul turismo sostenibile - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo

    Turismo sostenibile: convegno al Loano 2 Village

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Questa mattina al Loano 2 Village si è tenuto il convegno “Keep Calm and Sustainable Tourism”, organizzato da Confindustria Alberghi, Unione Provinciale Albergatori di Savona, Touring Club Italiano e Smartour.
    Al convegno hanno partecipato: Massimo Parodi, Presidente Federturismo Liguria; Stefano Mai, Assessore regionale Agricoltura, Parchi, Sviluppo dell’entroterra, Escursionismo e Tempo libero; Luigi Pignocca, Sindaco Loano; Massimiliano Vavassori, Direttore Centro Studi Touring Club Italiano; Barbara Casillo, Direttore Associazione Italiana Confindustria Alberghi; Antonella Tozzi, EU Project Manager Eurocreamerchant; Anita Longo, International Academy of Tourism and Hospitality di Cernobbio; Giorgio Palmucci, Presidente Associazione Italiana Confindustria Alberghi.
    In Italia c’è una certa consapevolezza dei temi concernenti la sostenibilità tra le imprese turistiche, ma anche un elevato interesse a saperne di più, soprattutto in termini di efficienza energetica, uso intelligente delle risorse ed applicazione della strategia per la sostenibilità.
    Sostenibilità non è semplicemente una tendenza che va di moda per il turismo perché turismo e sostenibilità sono due espressioni che non possono che andare insieme per la competitività di una destinazione. Oggi questa partita si gioca sulla capacità di valorizzare e rispettare l’ambiente. Si cerca di ‘glocare’, ovvero cercare di far diventare la località protagonista all’interno di un mondo globalizzato.
    In Liguria gli imprenditori stanno lavorando alacremente sul termine sostenibilità e su questo tema per cercare di adeguarsi dal punto di vista strutturale, ma anche della formazione quindi della gestione delle proprie aziende. Quello che noi chiediamo dall’esterno e di dare al territorio un’organizzazione che sia capace di pensare e costruire in maniera integrata e strutturata un’offerta turistica che sia sostenibile, ovviamente anche dal punto di vista economico.

    turismo sostenibile turismo sostenibile turismo sostenibile turismo sostenibile .