• Operatori del turismo - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo

    OSPITALITA’ 3.0: DUE GIORNI DI FORMAZIONE PER GLI OPERATORI DEL TURISMO AL LOANO2 VILLAGE

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    L’Unione Provinciale Albergatori di Savona e l’Ente Bilaterale Industria Turistica della provincia di Savona, in collaborazione con Gp.Studios, hanno organizzato, per giovedì 30 e venerdì 31 marzo presso il Loano2 Village, il workshop “Speed Date del Turismo” ed i seminari “Tecniche di vendita al telefono” e “Prepararsi al 2017”, dedicati alle imprese alberghiere associate ed ai loro lavoratori.
    Lo “Speed Date del Turismo” è un evento innovativo che ha come obiettivo principale quello di aumentare la capacità di fare business e di fare impresa delle strutture ricettive, fornendo strumenti pratici e concreti attraverso la formazione e la consulenza personalizzata.
    Il format è quello di un vero e proprio speed date (momenti di incontro face to face di venti minuti ciascuno) con quattro tavoli di esperti consulenti che, grazie ad un’analisi preventiva delle strutture, forniranno soluzioni personalizzate per migliorare le performances aziendali nelle quattro principali aree di gestione delle imprese ricettive:
    – Marketing e strategia: come ricercare i clienti e quali tattiche commerciali adottare per intercettarli;
    – Politiche di prezzo e tattiche commerciali: come individuare la direzione da intraprendere per raggiungere il successo economico;
    – Budget, analisi dei costi e pianificazione: come identificare eventuali costi superflui, ottimizzare le risorse e pianificare un budget;
    – Social media marketing e comunicazione: come usare al meglio i canali web e social in ottica commerciale per vendere più camere e fidelizzare i clienti.
    A fine workshop ad ogni impresa partecipante verrà rilasciato un report con evidenziati i punti di forza e di debolezza e gli eventuali correttivi da porre concretamente.
    Il seminario “Tecniche di vendita al telefono”, invece, si pone l’importante obiettivo di imparare a comunicare nel modo corretto per applicare le modalità più funzionali ed efficaci per ogni situazione, oltre a creare una consapevolezza all’utilizzo degli strumenti e delle strategie di marketing per promuoversi verso nuovi target e migliorare la propria immagine.
    Alcuni degli argomenti che verranno trattati sono: gli elementi della comunicazione, la comunicazione assertiva, l’approccio alla vendita, le tecniche di vendita (upselling, cross selling e down selling), il marketing in hotel, come individuare i potenziali clienti, la segmentazione della domanda, l’analisi della concorrenza, come pianificare le azioni di marketing, gli strumenti di monitoraggio dei risultati.
    Il seminario “Prepararsi al 2017”, infine, ha la finalità di individuare le strategie per aumentare i profitti e i margini della struttura attraverso la ricerca e la creazione di nuove reti di potenziali clienti, con una corretta pianificazione delle azioni di promozione off e on-line.
    Alcuni degli argomenti che verranno trattati sono: gli elementi da valutare sui mercati turistici, la creazione del piano di marketing, l’analisi della situazione esterna ed interna, la definizione di obiettivi e budget, la pianificazione e il monitoraggio delle azioni di marketing, come intercettare nuovi mercati con i social, quali sono le sponsorizzazioni efficaci e gli obiettivi di business.
    Per maggiori informazioni:
    Unione Provinciale Albergatori Provincia di Savona | Via Orefici 3/2 | Savona
    0198489238 | info@inriviera.info

    Speed Date del Turismo | Maggiori informazioni

    Prepararsi al 2017 | Maggiori informazioni

    Tecniche di vendita al telefono | Maggiori informazioni

    operatori del turismo operatori del turismo operatori del turismo operatori del turismo operatori del turismo

  • Il Presente è il Futuro di Domani - Albergatori a Convegno - 6 novembre 2015 Loano 2 Village - Unione Provinciale Albergatori di Savona - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo

    Il Presente è il Futuro di Domani. Albergatori a convegno

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Questo pomeriggio nella sala conferenze del Loano 2 Village a Loano si è svolto il convegno Il Presente è il Futuro di Domani, organizzato dall’Unione Provinciale degli Albergatori di Savona e dall’Ente Bilaterale Industria Turistica di Savona.
    Un’iniziativa rivolta agli operatori del settore, per studiare i trend e le tendenze del mercato internazionale al fine di mantenersi aggiornati, restare competitivi e prepararsi alle sfide delle prossime stagioni.
    Questo evento formativo fa parte delle iniziative co-promosse da EBIT e UPA, in una collaborazione che ormai va avanti da anni e che ha sempre prodotto buoni risultati, in un momento particolare, a ridosso della fine di un anno positivo e in previsione di un anno che ci auguriamo sia ancora migliore di quello appena trascorso.
    Nelle prossime settimane, UPA ed EBIT saranno inoltre impegnate nel realizzare il piano di attività per il prossimo anno.
    Ad analizzare i trend che funzioneranno nel 2016, in veste di relatore, era presente l’esperto del settore Giacomo Pini, amministratore di GP Studios, società di consulenza e formazione nel turismo.
    Il turismo è il volano e il motore di questi territori. Affrontiamo il tema dei nuovi trend, soprattutto di identità e autenticità di prodotto, che è quello che cercano i turisti. Siamo un po’ oltre il concetto di vendita delle camere, ma parliamo di vendita di esperienze.
    Ci confrontiamo con gli albergatori del savonese su quelle che sono le tendenze a livello mondiale, cosa sta arrivando e cosa cercano oggi i clienti. Siamo in un mercato globale, quindi non si può solo pensare a un mercato locale o di prossimità, ma pensare in termini più ampi. Oggi i clienti cercano un’esperienza autentica, che tiene alla ecosostenibilità, che ti permette di caratterizzarti, e l’hotellerie è passata dal business dei servizi a quello delle relazioni.
    Diverse le novità che stanno funzionando nel mondo. Dal tema del brunch, superamento della pensione completa, fino al brinner, concetto di buffet della prima colazione che si sviluppa nell’arco di tutta la giornata come un unico servizio, in un concetto di territorio e di hotel più allargato, fino poi ad arrivare al glamping, ultima moda, ovvero la costruzione di casette mobili, tende, dreamhouse, e situazioni di questo tipo in ambiente diverso da quello che è il campeggio, ma anche in alberghi, giardini, sugli alberi.
    Fondamentale, per gli albergatori, restare al passo con i tempi dettati dal mercato internazionale. Dopo una stagione in cui il movimento turistico è stato sostenuto, ci sembra corretto cominciare a prendere conoscenza e coscienza delle nuove tendenze in atto, soprattutto quelle più importanti, sia come mercato che come prodotti che si posizionano sui mercati in vista del 2016, per prepararci per tempo alla stagione che verrà.
    Il nostro obiettivo è continuare questa tendenza che è stata in termini di numeri positiva, e farla crescere non soltanto come numeri, ma anche come fatturato.
    Questo è il momento giusto per studiare, ascoltare le esperienze, conoscere i treni che stanno passando per il prossimo futuro e salirci sopra, così da non restare esclusi rispetto al movimento che si sta sviluppando nel resto d’Italia e d’Europa.
     Il Presente è il Futuro di Domani Il Presente è il Futuro di Domani Il Presente è il Futuro di Domani Il Presente è il Futuro di Domani Il Presente è il Futuro di Domani Il Presente è il Futuro di Domani.
  • I treni per l'economia del turismo che funzioneranno nel 2016 - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo - Loano 2 Village - Venerdì 6 novembre 2015

    I treni per l’economia del turismo che funzioneranno nel 2016

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Venerdì 6 novembre alle ore 15.30, presso il centro congressi del Loano 2 Village, si terrà il seminario “I treni per l’economia del turismo che funzioneranno nel 2016: che cosa fare praticamente”, rivolto a tutti gli associati dell’Unione Provinciale Albergatori di Savona.
    A questo importante appuntamento, oltre a me e Carlo Scrivano, parteciperà Giacomo Pini, esperto di turismo e ristorazione con oltre venti anni di esperienza sul campo ed amministratore dell’azienda GP Studios, società specializzata nella consulenza e formazione per il marketing turistico internazionale e la ristorazione e per il marketing operativo strategico.

    I treni per l’economia del turismo che funzioneranno nel 2016: che cosa fare praticamente
    Loano 2 Village | Via degli Alpini 6 | Loano

    Gp Studios
    Marketing Turistico & Marketing Operativo Strategico

    “Gp Studios è attiva e opera nel mondo del Marketing Turistico e della Ristorazione da oltre 12 anni, il nostro obiettivo è lavorare al fianco dei nostri clienti per portarli al successo attraverso le nostre conoscenze di marketing alberghiero. L’equipaggio è composto unicamente da professionisti con esperienza sul campo, il credo aziendale è: Innovare è ciò che differenzia dal seguire, Azione come unico metro per determinare risultati”.