• Camera di Commercio Riviere di Liguria: incontri informativi sul credito bancario | Angelo Berlangieri | Pianeta Turismo

    Camera di Commercio Riviere di Liguria: incontri informativi sul credito bancario

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

    L’andamento mutevole dell’economia nazionale ed internazionale, in particolare in questo periodo, conferisce alle variabili economico-finanziarie un ruolo chiave per gli equilibri aziendali e per le prospettive future di continuità e di successo.
    E’ importante oggi conoscere le possibilità offerte dal mercato finanziario, in modo da individuare i punti di debolezza della propria attività e poter trasformarli in opportunità.
    Ciò renderà più facile l’approccio anche con i soggetti finanziatori. L’accesso al credito risulta, infatti, ancora problematico per molte imprese, in particolare per quelle di dimensioni più contenute.
    Per queste ragioni la Camera di Commercio Riviere di Liguria ha attivato un piano formativo, diviso in due moduli.
    Il primo modulo, “La bancabilità di un progetto ed i costi del credito“, si terrà martedì 21 novembre 2017 presso la sede di Savona della Camera di Commercio Riviere di Liguria, è gratuito e si rivolge in particolare alle piccole e micro imprese operanti sul territorio ed ai loro consulenti.
    L’incontro formativo è focalizzato sulle conoscenze indispensabili ad un imprenditore per un dialogo efficace con l’istituto di credito.
    Dopo aver approfondito i criteri utilizzati dalla banche per la valutazione del merito di credito si affronteranno le componenti che determinano il costo del credito o che possono portare ad un sua diminuzione.
    Saranno oggetto di approfondimento:

    • I criteri di assegnazione del rating da parte delle banche;
    • La trasparenza: di quali documenti e informazioni necessita la banca per eliminare le asimmetrie informative;
    • La valutazione degli equilibri economici, finanziari e patrimoniali attraverso gli “indici”;
    • Oneri finanziari: le principali componenti del costo del credito bancario per le pmi (dal tan al taeg);
    • Il ruolo delle garanzie.

    Il secondo modulo, “Dal credito bancario agli strumenti di finanza innovativa, attraverso un check up economico finanziario dell’azienda“, sarà articolato in cinque giornate formative (martedì 28 novembre 2017, 5 dicembre 2017, 12 dicembre 2017, 19 dicembre 2017 e 16 gennaio 2018) presso la sede di Savona della Camera di Commercio Riviere di Liguria, è gratuito e si rivolge a tutte le piccole e medie imprese operanti sul territorio, oltre che ai professionisti che offrono loro assistenza negli ambiti approfonditi.
    Il percorso di formazione intende affiancare gli imprenditori nella gestione economico-finanziaria d’impresa con particolare riferimento all’accesso al credito, sia attraverso il tradizionale canale bancario, sia ricorrendo ai nuovi strumenti previsti dalla normativa.

    Segreteria organizzativa:       
    Camera di Commercio Riviere di Liguria – Sede di Savona
    Telefono: 019.8314222 – 019.83142
    Mail: karin.capezzuoli@rivlig.camcom.it – raffaella.mosele@lig.camcom.it

    Camera di Commercio Riviere di Liguria: incontri informativi sul credito bancario | Maggiori informazioni

  • Rinnovato il protocollo d'intesa tra UPA Savona e Banca CARIGE - Angelo Berlangieri

    RINNOVATO IL PROTOCOLLO D’INTESA TRA UPA E CARIGE

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Nei giorni scorsi è stato rinnovato il protocollo d’intesa tra Unione Provinciale degli Albergatori di Savona e Banca Carige.
    Si tratta di un accordo che abbiamo voluto con interesse e forza da entrambe le parti, dopo la positiva esperienza dell’anno scorso: un rapporto diretto tra impresa e banca, su misura e a tariffe agevolate.
    Il documento prevede numerosi servizi aggiuntivi e agevolazioni per i titolari delle strutture ricettive iscritte all’associazione.
    La finalità è fornire a tutte le imprese associate un valido strumento per l’accesso al credito e per l’utilizzo dei servizi bancari, quali conti correnti, anche online, e POS.
    L’obiettivo è dunque mettere a disposizione delle imprese associate a UPA due tipologie di servizi: la possibilità di accedere al credito a tassi di interesse e condizioni di mercato che siano le migliori possibili, e l’opportunità di avere un servizio POS che non abbia costi se non il transato, ovvero con le spese di gestione completamente azzerate.
    Infine, ultimo ma non in ordine di importanza, il servizio personalizzato, che è ciò che fa la differenza quando hai a che fare con una banca del territorio come Carige, attraverso un referente con il quale interloquire, che conosca l’azienda e l’imprenditore, attraverso un contatto umano, personale: questo è uno dei punti di forza dell’accordo.
    Tra i benefici concreti per le imprese: un rapporto diretto con la banca, una valutazione del merito creditizio che non sia basata soltanto su carta, numeri, macrodati, ma che si fondi sulla conoscenza personale. Inoltre, offrire servizi bancari, quali POS, conto corrente tradizionale e online a condizioni straordinarie, ai minimi del mercato; avere accesso al credito, sia per i finanziamenti a medio che a lungo termine, sia per le cosiddette aperture di credito, per far fronte alla liquidità a condizioni vantaggiose.
    La convenzione conferma un nuovo modo di lavorare, assieme a tutte le categorie economiche del savonese. Tra imprese bisogna conoscersi di più e fare sistema, anche per superare certe rigidità nell’assegnazione del credito.
    Questa convenzione è un progetto fortemente voluto sia da Carige che da UPA Savona, che prevede un cartello di prezzi a condizioni di favore che l’istituto di credito desidera rivolgere verso un settore dell’economia che caratterizza fortemente la provincia.
    Si tratta di una serie di condizioni legate a forme tecniche di finanziamento che Carige mette a disposizione degli associati UPA, un pricing legati a finanziamenti e servizi.
    Il settore turistico è rilevante per il territorio e per Carige: i numeri sulle province di Savona e Imperia sono importanti, e questo è un passo di attenzione e sensibilità verso un ramo della economia da cui il nostro territorio non può prescindere.

    rinnovato il protocollo rinnovato il protocollo rinnovato il protocollo .
  • Convenzioni e Pool Servizi - UPA Savona - Angelo Berlangieri - Pianeta Turismo

    Convenzioni e Pool Servizi UPA Savona

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    L’Unione Provinciale Albergatori di Savona, in collaborazione con l’Ente Bilaterale Industria Turistica della Provincia di Savona, mette al servizio delle aziende associate un proprio pool servizi, composto da professionisti che possono aiutare le aziende ad adempiere ai diversi obblighi di legge in materia di:

    • Sicurezza;
    • Prevenzione incendi;
    • Igiene degli alimenti;
    • Privacy;
    • Medicina del lavoro.

    I professionisti sono stati selezionati valutandone le competenze, la professionalità e la disponibilità ad essere presenti su tutto il territorio della provincia di Savona, chiedendo loro di applicare tariffe agevolate, riservate alle nostre aziende associate.

    POOL SERVIZI | MAGGIORI INFORMAZIONI

    L’Unione Provinciale Albergatori di Savona mette al servizio delle aziende associate una serie di convenzioni in materia di:

    • Comunicazione;
    • Grafica;
    • Assistenza legale;
    • Contabilità;
    • Finanziamenti alle imprese;
    • Gestione del personale;
    • Prevenzione della legionellosi;
    • Gestione dei bandi di finanziamento pubblici;
    • Gestione di progetti di riqualificazione sostenibile.

    CONVENZIONI | MAGGIORI INFORMAZIONI

    convenzioni e pool servizi convenzioni e pool servizi convenzioni e pool servizi convenzioni e pool servizi