• Rapporto Economico Liguria 2016 aumentano gli arrivi e le presenze rispetto al 2015 - Angelo Berlangieri

    Rapporto Economico Liguria 2016: aumentano gli arrivi e le presenze rispetto al 2015

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

    Il Rapporto Economico 2016 sulla Liguria, realizzato da Unioncamere Liguria, raccoglie i dati più significativi sull´andamento socio-economico della regione: movimento demografico, istruzione, mercato del lavoro, agricoltura, industria, edilizia, artigianato, turismo, trasporti, credito, movimento delle imprese, indicatori di contabilità economica, commercio interno, commercio estero, ambiente, protesti, fallimenti e confronti regionali.
    Il turismo ligure ha registrato nel 2016 un trend ancora migliore rispetto al 2015 già molto positivo, con un incremento di oltre 190 mila clienti arrivati (+4,3%) e oltre 760 mila presenze (+5,4%).
    Per quanto riguarda il movimento turistico alberghiero, gli arrivi in provincia di Genova sono il 39,8% rispetto al totale (Savona 27,9%, Imperia 18,6% e La Spezia 13,7%).
    A livello di presenze, invece, la provincia di Savona registra un 37,9% (Genova 30,6%, Imperia 19,6% e La Spezia 11,8%).
    Gli arrivi relativi al movimento turistico extralberghiero in provincia di La Spezia valgono il 32,2% rispetto al totale (Savona 29,3%, Genova 20,7% e Imperia 17,8%).
    A livello di presenze, invece, la provincia di Savona registra un 36,3% (La Spezia 23,4%, Imperia 22,5% e Genova 17,8%).
    In Liguria nel 2016 gli arrivi italiani totali, rispetto al 2015, sono aumentati del 4,58% e quelli stranieri del 4,07, mentre le presenze italiane totali hanno registrato un incremento del 5,22% e quelle straniere un 5,58% in più.
    In Liguria nel 2016 gli arrivi registrati nel settore alberghiero, rispetto al 2015, sono aumentati dell’1,26%% e quelli extralberghieri del 13,90%, mentre le presenze nel settore alberghiero hanno registrato un incremento del 3,60% e quelle extralberghiere un 8,91% in più.
    In Liguria il numero complessivo degli esercizi extralberghieri è aumentato del 5,5% (164 esercizi in più), mentre il numero dei posti letto dello 0,9% (543 posti letto in più).
    Infine, i turisti italiani che scelgono la Liguria come destinazione per la propria vacanza arrivano principalmente da Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio, Veneto e Toscana, mentre quelli stranieri provengono soprattutto da Germania, Francia, Svizzera, Olanda, Stati Uniti e Regno Unito.

    Rapporto Economico Liguria 2016 | Maggiori informazioni

    rapporto economico liguria rapporto economico liguria rapporto economico liguria rapporto economico liguria rapporto economico liguria