• artisart

    ARTISART: KIT DIDATTICO PER CONOSCERE LA CERAMICA ARTISTICA

    Tag:, , , , , , , , , , , , , , , ,

    Un kit didattico per far conoscere la ceramica agli studenti delle scuole di primo e secondo grado della Liguria. Lo ha realizzato la Regione Liguria ha realizzato, in capofila del Progetto ArtisArt del Programma Comunitario Alcotra Italia-Francia.
    Il progetto, un vero e proprio nuovo strumento didattico, punta a promuovere la cultura materiale e l’artigianato locale, con particolare riferimento alla ceramica.
    La scatola, che si può aprire in tre ante, è un vero e proprio laboratorio portatile capace di offrire un facile approccio alla materia, a partire dalla conoscenza degli stili storici, riprodotti su sei piastrelle estraibili, corredate da altrettanti pieghevoli illustrativi.
    Il corredo  comprende  materiali esemplificativi delle varie fasi di lavorazione dall’argilla al biscotto, al prodotto finito. Le tecniche sono illustrate nelle diverse esecuzioni: lastra, colombino, tornio e mano libera.
    Una serie di piastrelle particolari contenuta nel kit mostra inoltre i possibili tipi di rivestimento: graffita, ingobbio, maiolica, sottovetrina
    Il box contiene anche  una pubblicazione di facile lettura che introduce alle diverse tecniche e decori della ceramica e alla storia secolare della produzione ligure.
    Per gli insegnanti il box è uno strumento di sperimentazione didattica, per gli studenti un piacevole modo di avvicinarsi a una tecnica che contraddistingue la produzione dell’arte e dell’artigianato che identifica la Liguria.
    Anche nei  musei, il kit  per conoscere la ceramica sarà un utile supporto all’attività didattica per meglio far comprendere al pubblico dei più giovani il patrimonio esposto nelle sale.
    Il box didattico del Progetto ArtisArt sarà presentato mercoledì 25 febbraio 2015 alle ore 15.00 nella Sala del Munizioniere di Palazzo Ducale, a Genova.
    Con l’assessore al Turismo e Cultura della Regione Liguria, Angelo Berlangieri, parteciperanno Cecilia Chilosi, Lea Gobbi per la Scuola di ceramica di Albisola Superiore, Soledad Carle e gli autori del box didattico.
    Giovedì 26 febbraio, alle 9,30, l’iniziativa sarà presentata  al Musa- Musei di Palazzo Gavotti, in piazza Chabrol, a Savona.

    Progetto Artisart – Maggiori informazioni

    Il progetto ArtisArt – rete transfrontaliera dei mestieri artigianali – finanziato nell´ambito di ALCOTRA 2007-2013, Programma di cooperazione transfrontaliera Italia-Francia, é un progetto transfrontaliero rivolto a microimprese, laboratori e piccole e medie imprese artigiane radicate nei territori transfrontalieri di Liguria, Piemonte e Haute Provence. Capofila del progetto é la Regione Liguria, Settore Relazioni Internazionali e Coordinamento Programmi Comunitari, con il coinvolgimento per le attività di competenza del: Settore Competitività e Innovazione del Sistema Produttivo, e del Settore Sport, tempo libero, Programmi Culturali e Spettacolo, a cui si affiancano i partners: Regione Piemonte, Conseil gènèral des Hautes Alpes, Conseil gènèral des Alpes de Haute Provence, Chambre de Mètiers et de l´Artisanat des Alpes de Haute Provence, Syndicat mixte Villages et Citès de Caractére, Chambre de Mètiers des Alpes-Maritimes.
    L’obiettivo del progetto ArtisArt é la creazione e la promozione di reti di imprese artigiane certificate, attraverso marchi di origine e qualità, come per Regione Liguria il marchio “Artigiani In Liguria” che promuove la valorizzazione delle seguenti lavorazioni: Ardesia della Val Fontanabuona, Ceramica, Cioccolato, Damaschi e Tessuti di Lorsica, Composizione Floreale, Ferro Battuto ed altri metalli ornamentali, Filigrana di Campo Ligure, Sedia di Chiavari, Velluto di Zoagli, Vetro. Il progetto ArtisArt vuole:

    • creare una rete transfrontaliera dell´artigianato artistico “ArtisArt”;
    • realizzare una mappatura transfrontaliera dell´artigianato di qualità contraddistinto da “ArtisArt”;
    • creare opportunità di incontri informativi e formativi transfrontalieri tra artigiani;
    • creare e consolidare filiere di produzione e commercializzazione;
    • favorire l´internazionalizzazione dell´artigianato artistico transfrontaliero;
    • veicolare attraverso il web le lavorazioni artigiane “ArtisiArt”.

    Per la realizzazione del progetto é stato predisposto un disciplinare di produzione transfrontaliero “ArtisArt”, documento che definisce le tecniche ed i processi produttivi delle lavorazioni dell´artigianato artistico e dei mestieri d´arte presenti nelle regioni transfrontaliere dei partners.
    Le imprese che aderiscono al progetto ArtisArt sono selezionate in base alla loro rispondenza ai requisiti previsti dal disciplinare e secondo la Carta internazionale dell´Artigianato Artistico.

    artisart artisart artisart artisart